19/07/2021
35 min read

Continuiamo le avventure delle nuove Storie Assurde uscite in occasione della terza stagione di Sea of Thieves. Se ancora non avete affrontato le missioni precedenti vi rimandiamo alla nostra pagina con tutte le guide per queste nuove Tall TalesGuida Sea of Thieves: Vita da Pirata – Tutte le missioni, i diari e le onorificenze.

Fratellanza Oscura

Come di consueto recatevi all’accampamento della naufraga e votate la missione alle sue spalle: Fratellanza Oscura. E’ indicata da un medaglione e delle catene.

La naufraga inizierà a parlarvi e anche Jack Sparrow – nascosto lì vicino – si unirà alla conversazione.

Fratellanza Oscura: Jack Sparrow

Dopo un breve discorso la donna vi presenterà finalmente la sua vera identità: Calypso, dea del mare. La divinità ha infatti raggiunto il Sea of Thieves per difenderlo dalle brame di Davy Jones.

Fratellanza Oscura: Jack Sparrow e Calypso.

Davy Jones sta complottando insieme alle sirene e alle peggio feccia di Sea of Thieves per formare una Fratellanza Oscura nella sua base costruitagli dalle sirene: la Fortezza di Corallo.

Il primo passo è quindi raggiungere la Fortezza. Jack si unirà alla vostra ciurma e – consultando il diario e la mappa – la identificherete a Nord, al di fuori della mappa.

Ritirate l’ancora e salpate verso la base nemica, se arriverete da Sud troverete l’accesso davanti a voi.

La Fortezza di Corallo

Seguendo il corridoio davanti a voi arriverete davanti a una portone su cui è inciso un viso, Jack aprirà la porta con il ciondolo di Tia Dalma appartenuto a Davy Jones.

Entrate nella grotta semisommersa e prima di immergervi tirate le leve corallo che trovate sulle pareti. La prima subito a sinistra dell’entrata, la seconda poco più avanti e la terza sulla parete opposta.

Apparirà il primo dei dipinti delle sirene: lo Squalo (1 di 5).

Notate i detriti di relitto vicini alla terza leva, avvicinatevi con la lanterna – è molto buio – e leggete il primo diario (1 di 10).

Ora potete seguire Jack attraverso il tunnel sommerso. Durante l’immersione arriverete in una zona con coralli rosa e una colonna per l’ossigeno sulla destra: appoggiato a un corallo bianco sulla sinistra troverete il primo diario del Primo Ufficiale Yenay (2 su 10).

Continuate a nuotare, il passaggio sarà ostruito ma il vostro compagno lo libererà per voi.

Usate il geyser per guadagnare lo sperone roccioso sopra di voi. Utilizzate la carrucola per spostare l’albero e saltateci sopra per arrivare al passaggio successivo.

Appena sarete saltati dall’albero troverete un diario da leggere (3 di 10).

Saltate sui coralli e usate la scala sull’albero per raggiungere Jack.

Buttatevi nella corrente del fiumiciattolo. Tenete schiacciato il tasto direzionale destro per prendere un passaggio alternativo e sbloccare l’onorificenza: “Acque Segrete” – Hai preso un percorso diverso nel tunnel sommerso della Fortezza di Corallo.

Camera del Rimpianto

Verrete lanciati in acqua e raggiungerete la grande sala dove è ancorata l’Olandese Volante. Avete sbloccato l’onorificenza: “Il Riposo dell’Olandese” – Hai trovato l’Olandese Volante ancorata.

Prima di salire a bordo cercate le leve di corallo e tiratele nel giusto ordine. La prima sotto al passaggio da dove siete arrivati, la seconda sul lato opposto e la terza davanti alla prua della nave.

Sbloccherete così un altro dipinto delle sirene: la Sirena (2 su 5).

Salite sulla nave tramite la scala posta a prua.

Scendete sottocoperta e fate recuperare il pugnale a Jack. Tornate sul ponte e si aprirà la porta della cabina.

Entrate nella cabina e leggete il diario collocato sulla sinistra (4 di 10).

Raccogliete lo spartito che vi porge Jack e leggete le pagine del diario appena aggiunte, vi aspetta un puzzle in pieno stile Goonies. Suonate la melodia come scritto sullo spartito: se il tasto schiacciato sarà giusto si accenderà una delle candele davanti a voi.

Finito di suonare la melodia tornate sul ponte della nave e sconfiggete tutti i nemici che vi attaccheranno sia dagli speroni rocciosi ai lati sia arrembando la nave stessa. Aiutatevi utilizzando i cannoni e i tridenti delle maree oscure che troverete sulla nave. Vicino all’albero di prua troverete proiettili e cibo.

Alla fine della battaglia si aprirà un passaggio a poppa della nave e sbloccherete l’onorificenza: “Sinfonia del dolore” – Sei sopravvissuto alla battaglia a bordo dell’Olandese Volante.

Seguite il nuovo corridoio ed arriverete in una nuova stanza: sconfiggete le sirene che vi attaccano.

Nuotate verso il fondale e cercate delle gabbia in metallo, all’interno di una di queste troverete un diario da leggere (5 di 10).

Tagliate poi tutte le corde che ancorano i detriti al fondale, dovranno tutti risalire sul pelo dell’acqua per creare delle piattaforme su cui dovrete camminare. Raggiungete lo sperone roccioso.

Tirate la leva di corallo davanti a voi, ributtatevi in acqua e tirate quella dietro le cascate sulla destra della grotta ed infine quella sommersa sulla sinistra.

Avete rivelato un altro dipinto delle sirene: il Tridente (3 di 5).

Riemergete e passate nuovamente sui detriti galleggianti. Prima di salire sulla pedana con la scala controllate sotto e leggete l’ennesimo diario (6 di 10).

Guadagnate la pedana e salite le scale. Usate la carrucola per far abbassare i detriti davanti a voi e scoprire un passaggio bloccato da una cascata. Ci penserà Jack a fermare l’acqua per voi.

Seguite il corridoio e guadagnate la stanza con le statue di sirena.

Raccogliete il cuore di sirena che vi porge Jack, posizionatela sulla statua con le catene e posizionate le braccia di entrambe le statue – entrambe alto – prima di colpire quella con il corno.

Alzerete così il grosso portone che ostruiva il passaggio.

Saltate sulla chiglia sospesa e osservate intorno a voi le iscrizioni su come posizionare le braccia delle tre statue in questa sala Dovrete usare l’arma da fuoco per colpirle dalla distanza ma troverete proiettili vicino alla carrucola.

  • FiammaBasso
  • GemmaAlto
  • Catene Medio

L’acqua della cascata davanti a voi si fermerà rivelando un accesso. Usate la carrucola alle vostre spalle per inclinare il relitto ed usarlo come rampa per saltare verso il nuovo passaggio.

Seguite il percorso obbligato e, prima di salire sul primo pennone, tirate la leva di corallo sulla destra.

Continuate il cammino. Passate sopra il secondo albero di nave e tirate la leva davanti a voi.

Tornate sui vostri passi per tirare la terza leva posta a sinistra della statua con il corno.

Avete sbloccato un dipinto delle sirene: la Gemma.

Passate nuovamente il pennone e troverete una porta vigilata da due statue di sirena. Posizionate le braccia come nell’iscrizione – entrambe in posizione alto – e colpite la statua con il corno.

Passate il portale, buttatevi nell’acqua e guadagnate la prossima stanza.

Nel Cuore della Fortezza

Uccidete i lombrichi oceanici che vi attaccheranno e leggete il diario posizionato tra i coralli gialli sul lato sinistro della grotta (7 di 10).

Continuate il percorso e saltate sul geyser: colpite la corda davanti a voi per aprirvi il passaggio.

Proseguite e colpite la roccia pulsante sopra di voi per aprirvi un passaggio.

Risolvete l’ennesimo enigma delle statue di sirena seguendo le incisioni sulle pareti.

  • Gemma – Medio
  • Fiamma – Alto
  • Catene – Basso

Se avrete inserito l’esatta sequenza la grotta si allagherà alzando il livello dell’acqua. A questo nuovo livello – in mezzo a coralli bluastri – troverete un diario da leggere (8 di 10).

Sempre in questa stanza tirate la leva di corallo vicino ai coralli rossi.

Prendete il corridoio e alzate la sola carrucola del primo albero. Saltate sul secondo albero per attivare la seconda leva di corallo sulla parete a destra.

Tuffatevi in acqua per tirare la terza leva e svelare l’ultimo dipinto delle sirene: la Nave (5 di 5). Avete sbloccato l’onorificenza: “La Chiamata della Sirena” – Hai scoperto tutti i dipinti delle sirene nascosti nella Fortezza di Corallo (5/5).

Alzate entrambi gli alberi con le carrucole e guadagnate il passaggio sopra la cascata. Buttatevi nella corrente per guadagnare la prossima stanza.

La Corte si riunisce

Ascoltate di nascosto i discorsi della Fratellanza Oscura nella loro interezza – all’incirca poco meno di 5 minuti – per sbloccare l’onorificenza: “Desideri Oscuri” – Hai origliato la riunione della Fratellanza Oscura. Non avvicinatevi troppo o spariranno e non sbloccherete l’obiettivo.

Dopo che se ne saranno andati, scendete verso il tavolo ma prima leggete un diario nascosto sul lato destro del corridoio (9 di 10).

Giunti al grande tavolo leggete l’ultimo diario appoggiato ad una sedia (10 di 10). Avete sbloccato l’onorificenza: “Perso in Mare” – Hai scoperto tutti i diari nascosti dentro la Fortezza di Corallo.

Sulla destra troverete un enigma risolvibile inserendo la sequenza cronologica dei dipinti della sirene: non sarà necessario che voi li abbiate sbloccati. L’ordine corretto – da sinistra a destra – è il seguente: Squalo, Sirena, Tridente, Gemma e Nave. La porta scenderà rivelando la Chiave del Forziere del Morto.

Raccoglietela ed usatela con il forziere vicino al tavolo. Prendete la pergamena all’interno: vi aggiungerà nuove pagine al diario. Avete sbloccato l’onorificenza: “Cuore di un Ladro” – Hai letto la lettera nascosta dentro al Forziere del Morto.

Sembra che un altro Capitano – che non si firma – abbia un qualche accordo con Davy Jones. Nulla che ci possa al momento interessare.

Seguite il corridoio che si dipana alla destra della grotta e raggiungete l’ultima parte della Storia Assurda: Fratellanza Oscura.

Rituale dei ladri

Siamo giunti allo scontro finale. Dovrete impedire che Davy Jones e il Cacciatore d’Oro finiscano il loro rituale.

Attendete la grande entrata in scena di Jack Sparrow e sconfiggete i nemici che appariranno.

Durante la battaglia Jack vi chiederà aiuto per due volte per raggiungere delle scorte, dovrete semplicemente usare le carrucole per aiutarlo. In cambio vi lancerà delle casse con scorte di munizioni e cibo, senza dubbio utili durante la battaglia Utilizzate anche i tridenti delle maree oscuri: molto performanti nell’uccidere i lombrichi oceanici.

Una volta sconfitti tutti i nemici avrete da affrontare anche il Cacciatore d’Oro.

Quando questi si ritirerà, Jack Sparrow innescherà una di quelle reazioni a catena che tanto lo contraddistinguono rimanendo appeso ad una corda. Aiutatelo a scendere tagliandola con la vostra sciabola.

Jack a questo punto si arrampicherà sulla volta della caverna per tagliare delle corde e far cadere due cannoni. Fate fuoco sui nemici per farli fuggire.

Avete sbloccato l’onorificenza: “Rituale dei Ladri” – Hai sconfitto il Cacciatore d’Oro durate il rituale di Davy Jones.

Jack verrà richiamato da Calypso e vi dirà di incontrarlo nuovamente all’accampamento. Saltate sui coralli e buttatevi dalla grande finestra sopra di voi per tuffarvi in mare e raggiungere la vostra nave.

Avete terminato la Storia Assurda e se avete seguito la nostra guida avete sbloccato le onorificenze: “Fratellanza Oscura” – Hai completato “Fratellanza Oscura” e “Fortezza del Dolore” – Onorificenza leggendaria: Hai completato tutte le onorificenze di “Fratellanza Oscura”.

Questo vi garantirà l’accesso ai due oggetti bonus: Pistola del Dolore Sommerso e Polena del Dolore Sommerso.

Pronti alla prossima Tall Tales – A Pirate’s Life? Vi rimandiamo all’indice delle nostre guide: Guida Sea of Thieves: Vita da Pirata – Tutte le missioni, i diari e le onorificenze.

19/07/2021
In this post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.